Proroga ufficiale per i versamenti UNICO 2017

Pubblicato da Valerio il

Con il comunicato stampa del 26.07.2017 il Mef ha annunciato che la proroga al 20 agosto (emanata con Dpcm del 20.07.2017) vale anche per i professionisti, e che è ampliata all’Irap e all’Iva. Sarà un Dpcm di prossima pubblicazione ad ufficializzare questi nuovi contenuti.

Grazie a questo intervento si mette la parola fine alle questioni sorte nei giorni scorsi, a seguito dell’ufficializzazione della proroga del 20.07.2017, sia in relazione alla disparità di trattamento tra imprenditori e professionisti, sia per quanto riguarda l’ambito oggettivo della proroga e il correlato problema delle rateizzazioni.

Si ricorda, infatti, che con il Dpcm del 20.07.2017, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 169 del 21.07.2017, è stata disposta la proroga di versamento delle imposte relative alla dichiarazione dei redditi 2017 (anno imposta 2016) per i titolari di reddito d’impresa. I versamenti in questo modo sono stati posticipati al:

  • 20.07.2017 senza maggiorazione (termine già scaduto);
  • 21.08.2017 (in quanto il 20.08 cade di domenica) con la maggiorazione dello 0,40%.

La proroga, arrivata a tempo scaduto per il versamento senza maggiorazione, aveva destato numerosi dubbi tra gli operatori per quanto riguarda i soggetti interessati (erano esclusi infatti i professionisti e i privati) e l’ambito oggettivo (incluse nella proroga, infatti, erano solo l’Irpef e l’Ires).

 370 total views,  2 views today

Categorie: News

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.